L'USO del Baltico ha ancora esperti

11862x 15. 12. 2016 1 Reader

Affondando "astronave aliena" sotto il Mar Baltico cinque anni dopo la sua scoperta, hai ancora esperti

La squadra che nel 2011 appariva cosiddetta "anomalia del Mar Baltico", sottolinea che anche dopo cinque anni, nessuno è stato in grado di identificare l'oggetto nelle vicinanze ci sono fallimenti di apparecchiature elettroniche.

Sul fondale marino c'è un misterioso oggetto sommerso, che dalla sua scoperta confonde esperti ed esploratori marini. L'oggetto, che assomiglia al Millennium Falcon, la leggendaria astronave di Star Wars, è chiamato "Anomalia del Mar Baltico". È stato scoperto da un gruppo di ricercatori subacquei chiamato "Ocean X Team" in 2011 a profondità di metri 91. Il team, guidato dal capitano Peter Lindberg e dall'esploratore Dennis Asberg, ha scoperto un oggetto misterioso con sonar, e dietro di esso quello che sembra essere un trascinamento.

Tutto sembrava andare bene fino a quando l'equipaggio non ha scoperto che l'oggetto iniziava a segnalare guasti elettronici nelle vicinanze.

"Tutte le apparecchiature elettriche che avevamo là fuori, così come il telefono satellitare, hanno smesso di funzionare quando eravamo sopra l'edificio", ha detto il subacqueo professionista di Ocean X, Stefan Hogerborn. di nuovo, ma quando siamo tornati sull'oggetto, niente ha funzionato di nuovo. "

Il segreto "UFO affondato" è un ampio misuratore 61 e misura circa 8 metri di altezza. La misteriosa forma arrotondata dell'oggetto porta milioni di persone in tutto il mondo a speculare su cosa possa essere un oggetto. Per esempio, ci sono state teorie che descrivono l'oggetto come una spugna gigante, ma anche una nave o astronave russa affondata.

Il mistero che circonda l'oggetto misterioso sul fondo del mare del Baltico approfondito quando il geologo Steve Weiner ha detto che nei suoi test non è una formazione geologica perché sktruktura è costituito da "metalli che la natura stessa non crea".

Life's Little Mysteries.com ha citato Volker Bruchert, professore di geologia all'Università di Stoccolma: "La mia ipotesi è che questo oggetto, questa struttura sia stata creata durante l'era glaciale molte migliaia di anni fa".

Secondo altri rapporti Lindberg e Asberg probabilmente dire che la mente aperta, i campioni che hanno offerto ad analizzare, non è venuto da l'oggetto in sé, ma dal suo ambiente.

L'ultima novità per quanto riguarda l'anomalia viene dal 2015 quando Lindberg ha scritto a "Cosa c'è Up In The Sky" che, anche se essi stessi non erano l'ultima volta nei pressi della anomalia, lo guardò di nuovo, sonar e vide nulla di nuovo. Lindberg ha dichiarato che l'oggetto è in programma di visitare di nuovo "Faremo molto per ripetere lo stesso sondaggio come abbiamo fatto in 2012. Non è ancora sicuro, ma poiché siamo stati coinvolti in un nuovo progetto televisivo, abbiamo una nuova opportunità da esplorare. "

Lindberg non è convinto che l'anomalia sia in realtà un'astronave aliena. Alla domanda su quale potrebbe essere il soggetto, ha risposto: "Penso che sia qualcosa di naturale ma molto speciale nella sua forma. È difficile spiegare esattamente cosa potrebbe essere questo perché diversi scienziati hanno teorie diverse. Ad esempio, un geologo marino Kyle Kingman è un molto sicuro che si tratta di paleosuolo (una forma di fossili geologici), un geologo marino Tom Flodén pensa che potrebbe essere una di manganese nodulo enormi dimensioni (strati concentrici di ferro e idrossidi di manganese attorno a un piccolo nucleo). L'archeologo marino Andreas Olsson - dopo aver visto il sonar e il video in blueview - era abbastanza sicuro che l'oggetto doveva essere creato dall'uomo ".

USO nel Mar Baltico è

Guarda i risultati

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Articoli simili

scrivere un commento