Egitto: i due colossi di Memnon hanno una terza parte

1 19. 01. 2023
5° convegno internazionale di esopolitica, storia e spiritualità

Sì, è giusto. Tutte le indicazioni sono che ci sia una terza statua vicino agli attuali colossi di Memnon, alta quasi 18 metri. Gli archeologi ritengono che fosse una guardia a proteggere l'ingresso al tempio funerario di Amenhotep III a Kom el-Hettan, sulla costa occidentale del Nilo vicino a Luxor.

Lo scorso lunedì (pubblicato il 18.02.2012 febbraio 15) è stata nuovamente eretta una statua di circa 250 metri che pesava più di 100 tonnellate e posta a circa XNUMX metri sullo sfondo dai colossi di Memnone.

Tutte le indicazioni sono che anche la terza statua era precedentemente in coppia. Questa coppia, come i colossi di Memnon, fu probabilmente danneggiata e disintegrata durante un terremoto tra il 1200 a.C. Nel 2002 sono stati riscoperti, riparati e accatastati frammenti di questa terza statua. Dal 1 maggio 2012 la statua sarà ufficialmente aperta al pubblico turistico in occasione di un convegno scientifico, dove verrà presentato anche il processo del suo restauro.

Gli archeologi ritengono che originariamente esistessero un totale di sei grandi statue. Nella prima fila c'erano già i Colossi di Memnone conosciuti, nella seconda fila c'erano le cosiddette guardie leggermente più piccole e nella terza fila c'erano altre due alte solo 11 metri. Erano fatti di alabastro.

Colossi di Memnon

Colossi di Memnon

Le statue si trovavano di fronte all'ingresso di uno dei più grandi complessi di templi sulla costa occidentale di Tebe. Sfortunatamente, non è stato conservato molto fino ad oggi. I turisti possono vedere solo le rovine della muratura di fondazione e alcune pietre e colonne ricostruite. Gli scavi sono in corso in tutto il complesso da molti anni. Si trova sulla strada turistica che collega Luxor al cimitero - Valle dei Re e delle Regine.

Designazione Colossi di Memnon è moderno. Probabilmente in epoca tolemaica, i greci iniziarono a considerare il nord dei due colossi come l'immagine di Memnon, il comandante dell'esercito etiope. Memnon, figlio di Tithon ed Eos (il nome greco della dea Aurora), era un eroe della guerra di Troia.

 

Fonte: wikipedia a Facebook

Articoli simili