Groove Gotland - calendari spaziali antichi?

4065x 01. 08. 2018 1 Reader

Mentre molti di noi sono affascinati piramidi in tutto il mondo e massi come te Puma Punku o Baalbek, ci sono molte altre antiche meraviglie nel mondo che vale la pena conoscere. Ad esempio, questi antichi calendari cosmici.

Gotland

Sull'isola svedese di Gotland, troviamo l'affascinante antico tesoro storico. L'isola di Gotland ha la più grande concentrazione di pietre scanalate in Europa, che sono artefatti più interessanti di quanto sembri. L'isola di Gotland è la più grande isola del Mar Baltico e si trova sulla costa orientale della Svezia e sulla costa settentrionale della Polonia.

L'isola è un altopiano calcareo piatto, abitato fin dall'antichità e rinomato ovino. Nel calcare sulla superficie, sulle rocce e pietre sparse in tutta l'isola, solchi (in svedese chiamato sliprännor), che sono stati fatti da persone antiche migliaia di anni fa. Finora, gli esperti hanno documentato più di 3600 pietre scanalate, di cui circa 700 è direttamente nella roccia calcarea.

Scanalature su pietra

Come affermato da Space Math / NASA, la lunghezza dello slot varia da 0,5 a 1. La larghezza è 5 da cm a 10 cm e profondità 1 da cm a 10 cm. Le scanalature sulla pietra non sono parallele, ma sono orientate in più direzioni, alcune scanalature passano attraverso altre scanalature. Tuttavia, su ciascuna pietra particolare, i solchi non sono orientati casualmente, ma sembrano seguire la direzione prescritta, anche se possono cambiare leggermente da area a area.

Groove di Hörsne

I solchi sulle pietre erano interessanti per gli esperti negli anni '50. Li hanno confrontati con quelli simili in Francia, chiamati polisofori, del periodo neolitico e creati dalla stessa cultura che costruiva menhir e dolmen. La differenza è che a Gotland c'è la più alta concentrazione di pietre scanalate nel mondo, l'intera isola è praticamente coperta da loro.

Perché sono sorti groove

La domanda più importante: perché? Con 1933, più di 500 di tali siti sono stati documentati su queste isole. In primo luogo, dovevano essere fatti per affilare asce o spade neolitiche o medievali. Ma presto divenne chiaro che la larghezza delle spade medievali o vichinghe era più grande del solco stesso. Per quanto riguarda le armi neolitiche, nessuna è stata trovata negli scavi, quindi perché? Perché sono stati creati una volta?

Scanalature sulla pietra come parte della tomba preistorica

Come già accennato nell'articolo sulla NASA Space Math, gli slot per marcatori o slot spaziano dal metro 50 al metro 1, a seconda della posizione, a circa 10 centimetri di profondità e più 10 centimetri di larghezza. La curvatura delle scanalature sembra essere stata fatta da un oggetto abrasivo, secondo una livella, usando sabbia di quarzo e acqua. Quindi, se non fossero stati realizzati affilando strumenti o armi, qual era il loro scopo?

Come spiega la NASA, le pietre misteriose sono in realtà calendari astronomici.

La più lunga linea di scanalature conosciuta a Gotland (Svezia) nella fattoria Hugreifs, a circa 600 m a sud-est della chiesa di Gammelgarn. Le scanalature di 32 indicano la direzione della luna piena in aumento e della luna piena al giorno del passaggio della brillante stella di Antares in Scorpione. Dati secondo il calendario gregoriano. (Record di S. Gannholm.)

Antichi calendari cosmici

L'ipotesi è basata su una particolare disposizione di groove, che appaiono sempre in gruppi e mostrano in direzioni diverse, a volte sovrapposte. Sören Gannholm, che ha studiato pietre misteriose all'inizio di 80. anni, ha scoperto che molti punti di scanalatura all'inizio o alla fine della luna piena in termini diversi con intervalli 19 per anni. La simulazione al computer, tenendo conto dell'azimuth, ha trovato l'allineamento del periodo 3300-2000 nl, che conferma le loro origini neolitiche.

Recenti ricerche sui solchi 1256 hanno rivelato che sono disposte in determinate posizioni di corpi celesti, forse sole o lune. La maggior parte di essi è orientata da est a ovest, sebbene l'isola sia orientata nord-sud.

Alcune immagini sulle pietre del tardo millennio di Gotland rivelano i solchi sorti dopo la creazione di immagini, quindi i solchi sono successivi. Inoltre, i lobi più bassi dell'isola sono al di sopra dell'attuale livello del mare, a indicare che non sono più vecchi di 1000 nl, a giudicare da uno spostamento sulla costa del ghiaccio.

Su una pietra dipinta hanno scoperto parte della decorazione del tardo periodo di ferro scolpito nel fondo del solco, indicando che questo solco deve essere più vecchio dell'immagine.

Articoli simili

Lascia un Commento