Eliobiologia come scienza

5326x 11. 10. 2017 1 Reader

Nell'Unione Sovietica, l'astrologia, così come ogni altro pseudonimo, era proibita. La pratica privata non poteva essere sradicata dalle autorità, ma la censura controllava severamente che nessuna astrologia potesse venire alla stampa, compresi i famosi quad di Nostradam. Tuttavia, c'era anche un ricercatore di talento tra gli scienziati sovietici che era in grado di fornire all'astrologia una base scientifica.

Adoratore del sole Čiževskij

Alexander Leonidovich Cizhevsky è considerato uno dei più grandi cosmologi russi che hanno creato una nuova filosofia basata sull'unità dei processi umani, terreni e cosmici. Inoltre, si occupava di ciò che lui stesso chiamava astrologia contemporanea.

È nato in 1897. Un posto speciale nei drammi dei suoi figli era l'astronomia. A partire da 20. secolo, Camilla Flammariona divenne la persona più famosa, ed era la divulgazione dell'astronomia.

Il futuro scienziato Čijevsky ha letto i suoi libri, e quando aveva dieci anni, lui stesso ha scritto un libro intitolato Cosmography popolare di Klein, Flammarion e altri. È chiaro che anche lui era impegnato nell'osservazione astronomica, ed è per questo che i loro telescopi sono comparsi nella loro casa.

Quando divenne un ascoltatore straordinario all'Istituto Archeologico di Mosca in 1915, imparò a fare schizzi sulla superficie del Sole. "Dicendomi perché mi sono rivolto al Sole ora è difficile" ha scritto successivamente"Ma è certo che il mio insegnamento da studente non mi ha ancora portato nutrizione mentale, specialmente l'apprendimento delle scienze storiche e archeologiche completamente memorabile."

Il programma dell'Istituto consisteva nello studio di vecchie cronache, anali e cronache. Alessandro era immerso in tutte queste fonti. Sempre più spesso c'era una correlazione tra eventi "esplosivi" sulla Terra e il Sole. Ha continuato a studiare archeologia e divenne un ascoltatore ordinario di Mosca Università Commerciale, dove notoriamente insegnato statistiche e scienze matematiche, che poi ha aiutato molto con la sua teoria originale.

L'influenza della nostra stella sulla natura del pianeta in grado di leggere trattati antichi, che è stata conservata testimonianza di fenomeni insoliti sul Sole, che hanno causato disastri naturali sulla Terra.

Sembra che appena aveva maturato la sua convinzione di kosmita, e perché, secondo il concetto di unità cosmica e biologica deve Sun. agire non solo sulla biosfera nel suo insieme, ma anche sui singoli organismi, ha iniziato Čiževskij con stretta osservazione della loro condizione fisica ogni giorno ha registrato questo o quello deviazioni.

Quindi suggerì ad alcuni dei suoi amici di fare lo stesso secondo il questionario che aveva compilato. Quando confrontò i dati astronomici con l'attività solare pochi mesi dopo (il numero di Wolf), rimase stupito dal grado in cui i picchi delle curve coincidevano.

Lo scienziato ha descritto i risultati della sua osservazione in un rapporto intitolato "L'influenza periodica del sole sulla biosfera terrestre", presentato a Kaluze in ottobre 1915.

Cronologia delle previsioni

Tuttavia, non ha ricevuto i dati per una generalizzazione più ampia, quindi ha usato le statistiche disponibili di enormi fenomeni naturali di ogni tipo. All'inizio dell'anno rivoluzionario, 1917 aveva raccolto abbastanza informazioni, e di nuovo concluso che i cambiamenti nella fauna selvatica erano anche alla base dei cambiamenti nell'attività solare.

Ad esempio, le epidemie di massa dipendono direttamente dalle eruzioni solari. Čiževskij stesso tempo se stesso come il diretto successore degli astrologi: "Sembra che l'idea per quanto riguarda il legame tra l'uomo e le forze della natura esterna era già agli albori dell'esistenza umana. Sulla base di ciò, una delle più antiche scienze è nata e ricca, e l'astrologia è una di quelle ".

In 1920, la sua ricerca scientifica è diventata il collegamento dominante tra il Sole e la Terra, nell'intera gamma delle loro manifestazioni. Il suggerimento era considerato come il meccanismo per trasmettere l'influenza cosmica alla sfera della psicologia sociale.

Nel libro Fattori fisici del processo storico che ha poi portato molti disagi, Alexander Leonidovich venne l'idea che "i fenomeni di suggestione, sia rare e la carne può essere spiegato con l'eccitazione elettromagnetica di uno centri individuali corrispondenti ai centri di altri."

Successivamente, lo scienziato ha toccato la domanda discutibile: "La storia è traboccante di fatti eloquenti del suggerimento di massa. In realtà, nemmeno un singolo evento storico con la partecipazione delle masse, che non sarebbe possibile registrare il suggerimento che sopprimere la volontà dell'individuo. "Čiževskij presume che il" potere della suggestione, che gli individui influenza per aumenti di massa, con un aumento di attività delle macchie solari ".

teoria "Dipendenza del comportamento di massa umana sull'effetto cosmico" non era un'astrazione filosofica come un'astrazione filosofica, ma una guida all'azione: "Il potere statale deve sapere come si comporta il Sole in quel momento. Prima di prendere qualsiasi decisione, il governo deve informarci sullo stato della nostra stella; la sua superficie è chiara e pulita, o è macchiata di macchie? Il sole è un grande indicatore politico-militare e le sue testimonianze sono impeccabili e versatili. Ecco perché il potere dello stato deve seguire le sue mani - la diplomazia secondo le strategie mensili, ventiquattr'ore su ventiquattro ".

Eliobiologia come scienza

Le idee di Cizhevsky incontrarono un forte rifiuto. In 1935, il quotidiano Pravda pubblicò un articolo intitolato Nemico sotto la maschera di uno scienziato in cui Čijevsky era accusato di attività controrivoluzionaria. Quindi ha salvato il suo lavoro. Era uno specialista in aerazione ionica ed era coinvolto nella costruzione di aeratori per il Palazzo sovietico di Mosca. Ma hanno anche arrestato 1942 a gennaio e li hanno condannati a otto anni per attività antisovietica. La sua riabilitazione, sebbene solo parziale, ha dovuto attendere fino a 1962.

Oggi la sua teoria è la base di una disciplina scientifica chiamata eliobiologia. È chiaro che è stata privata dell'astrologia e non fa richieste per prevedere le conquiste politiche dal numero di macchie solari. Tuttavia, gli scienziati occidentali hanno confermato una chiara connessione tra i processi fisiologici degli organismi viventi sulla Terra e il Sole.

E 'stato dimostrato che i cambiamenti nell'attività solare influenzano la velocità di crescita del anelli annuali, cereali fertilità, la copia e la migrazione di insetti, pesci e altri animali, la formazione e il peggioramento di varie malattie.

Tempo del sole

L'astrofisica contemporanea afferma falsamente che viviamo tutti nell'atmosfera del Sole e che i suoi cambiamenti climatici dipendono dalle nostre vite. Ed è davvero. L'eliosfera si estende per dieci miliardi di chilometri, e al suo interno ci sono le orbite di tutti i pianeti del nostro sistema solare. Quindi, quanto è attiva la nostra stella, dipende anche tutto ciò che ci circonda.

Le tempeste geomagnetiche scatenate da ricorrenti eruzioni solari hanno il maggiore impatto sugli esseri umani. La loro influenza è mediata. I ritmi geomagnetici creati in milioni di anni hanno regolato i nostri orologi biologici in modo simile al grado di illuminazione, e la temperatura ha formato un ritmo di ventiquattr'ore su ventiquattro. Tuttavia, i disturbi solari causano anche fallimenti e causano una risposta allo stress, specialmente nelle malattie croniche.

I più vulnerabili sono il sistema cardiovascolare, il sistema nervoso vegetativo e i polmoni. Di conseguenza, è stato stabilito i gruppi a rischio di base, che sono i pazienti con patologia del sistema circolatorio (soprattutto poi quelli che hanno avuto un attacco di cuore), la salute delle persone esposte a stress eccessivo (piloti, astronauti, gli spedizionieri centrali elettriche, aeroporti e gli oggetti simili) e bambini l'adolescenza.

Tutti richiedono una particolare attenzione e prevenzione. I servizi corrispondenti utilizzano una previsione di 27 giorni, sette giorni, due giorni e ogni ora basata sull'osservazione costante del Sole e dei cambiamenti locali vicino alla Terra.

Sebbene ci siano abbastanza dati da raccogliere, non esiste ancora un modello che descriva accuratamente i processi di connessione tra il Sole e la Terra. Pertanto, è possibile credere alle previsioni degli eliobiologi, ma con il fatto che parliamo sempre della probabilità dell'evento e non di essa stessa.

In ogni caso, nei giorni in cui il sole è attivo, tutti dovrebbero essere più cauti, sia persone normali che politici. E teniamo a mente che i nostri grandi antenati non si sono inchinati al Sole come una divinità onnipotente.

Articoli simili

Lascia un Commento