India: Erotic Sculptures of Khajurah - The Temple of Love

8727x 24. 06. 2018 1 Reader

templi Khajuraho, elencato nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO, sono considerati una delle "sette meraviglie" dell'India. Sono un bell'esempio di stili architettonici indiani e sono diventati molto popolari grazie alle loro rappresentazioni eloquenti dei modi tradizionali di amare la vita nel Medioevo.

Templi di Khajuraho

I templi di Khajuraho si trovano nell'India centrale nello stato del Madhya Pradesh. Questo gruppo di templi è stato registrato in 1986 nell'elenco del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Negli anni 950 e 1050, il villaggio di Khajurah ha travolto lo sviluppo architettonico. Essa divenne la capitale della dinastia Chandela Rajput guerrieri della tribù, che hanno combattuto e vinto, e costruito templi ai loro dèi come segno della potenza della sua tribù. Dai templi 85 costruiti prima di 1000, solo 25 è sopravvissuto fino ad oggi. I miracoli architettonici del mondo.

I templi più grandi e più importanti appartengono a un gruppo di templi occidentali elegantemente costruiti in mezzo a un parco verde. Tutti i templi si trovano sulle alte terrazze che entrano nella scala centrale. Questi templi non sono circondati da mura come gli altri templi in India e sono eretti direttamente da terra.

I visitatori vedranno che la costruzione di ogni tempio è coperta da figure erotiche fino all'ultima piega. Scene catturano ninfe, figure femminili erotiche, divinità in evoluzione cosmica, incarnano paura, dubbi, gelosia, amore e passione. Rappresentano tutti l'arte medievale più raffinata e migliore dell'India.

Il tempio principale sopra 30 m di altezza, mostra tre file di figure cm di altezza vita 120 1000 intorno all'anno dC statue del tempio sono stati contati 872 - 226 646 dentro e fuori, e tutti perfettamente preparati. Queste sculture esprimono l'energia cosmica dei personaggi erotici.

Celebrazione di Camacetarians e Women

Questi templi sono famosi per le loro scene erotiche che mostrano rituali tantrici (i principi dell'energia divina). Ci sono anche lotte, danze, scontri tra animali, vita quotidiana, dei e animali mitici, ornamenti floreali e vegetali. L'abbondanza e la bellezza di queste figure non possono essere viste senza una profonda ammirazione per i dettagli in ogni parte di questo lavoro.

Le pareti esterne dei templi dominano le figure di donne quasi nude con seni pieni e spalle arrotondate femminili, fianchi e spalle. Queste figure erotiche danno insieme significato e scopo a questi templi. Il corpo femminile simboleggia l'energia cosmica femminile. I motivi frequenti sono i bei volti di uomini e donne. Le scene raffigurano donne in varie attività: Donna che osserva giù nello specchio, sbottonata altro reggicalze, un altro spoglia, un altro scrive una lettera ad un altro timidamente nasconde il viso dietro il dorso della mano.

Altre figure possono essere viste con orecchini, collane, bracciali, anelli e nastri. Sono molto elevati, avente lati stretti, seni pieni, forti e rotonde e gambe fusiforme perfettamente formati. Facce sono nettamente tagliati, e le palpebre allungati sono delineate occhi mandorla sotto sopracciglia arcuate. Alcune scene erotiche mostrano sesso di gruppo o anche sesso con animali.

Nella parte interna dei templi non si trovano scene d'amore. Qui è solo la bellezza delle energie sacre. Nell'esterno, tuttavia, viene rappresentato il lato sensuale dell'energia divina. Viene visualizzato in quanto corrisponde alle descrizioni delle singole connessioni fisiche nel file Kamasutra, che in 4. - 5. secolo passato monaco a filosofo Vatsyayana. Molte scene mostrano unendo i corpi nelle posizioni yoga. Energia sessuale je celebrato in tutte le sue forme.

Articoli simili

Lascia un Commento