Perù: il teschio alieno prolungato di Paracas

68368x 24. 08. 2015 1 Reader

Brien Foerster, un assistente del Museo di Paracas, dove sono conservati un gran numero di teschi allungati, afferma che la benda del cranio non può spiegare il gran numero di anomalie che ha identificato.

Più del 5% dei teschi allungati trovati a Paracas (Perù) è così complesso nella forma e nelle dimensioni che è molto difficile credere che sia solo una deformazione mirata. Non è solo che sono allungati verticalmente, ma le prese oculari sono molto più grandi di quanto non lo siano per la maggior parte delle persone. Ci sono due piccoli fori nella parte superiore del cranio, chiaramente attraverso il sangue e le terminazioni nervose. La loro protesi è molto robusta rispetto alla nostra.

David Wilcock: Il cranio più grande trovato è circa 60% più pesante del cranio umano medio. La capacità del cranio è maggiore di 2,5x!

Brien Foerster: In 2014 sono stati effettuati test del DNA sui crani di Paracas con l'inventario 44. Test hanno dimostrato che il DNA contiene sequenze che non corrispondono a nulla conosciuto dal genoma umano.

David Wilcock: questa prova fisica inequivocabile che gli alieni hanno camminato e vissuto tra noi.
Giorgio A: Tsoukalos: Secondo me, questi resti potrebbero appartenere a quelli che sono storicamente documentati come i maestri delle stelle che sono venuti alla ribalta in passato.

La maggior parte degli scienziati sta rifiutando queste idee. Tuttavia, vi è una chiara dimostrazione del fatto che in un passato relativamente recente, le persone qui vivevano con un'altra specie umanoide intelligente che avrebbe potuto avere maggiore conoscenza e abilità degli umani.

Articoli simili

Commenti di 6 su "Perù: il teschio alieno prolungato di Paracas"

  • DINTORNI DINTORNI dice:

    Quindi risposte obbligatorie. C'è una documentazione standard disponibile nello studio scientifico che ha identificato i fatti presentati? Probabilmente dovrebbe essere stato presumibilmente fatto. Se esiste, eccomi. Se no, allora è almeno strano ...

    Bene, ho finora scoperto che Brian Foerster, che dovrebbe essere l'autore dello studio genetico, è probabilmente un genetista anonimo :-) Ma potresti essere sorpreso.

    • Sueneé dice:

      Se lo so, Brien Foerster finanziava lo studio con le sue risorse. Abbiamo risolto questo con un altro articolo. Se l'intero rapporto di studio è disponibile, non lo so. Ci sono molti articoli su questo argomento.

      • DINTORNI DINTORNI dice:

        Beh, qualunque cosa stavo cercando, sembra che nient'altro che articoli sui misteri sia. Cosa faresti se avessi finanziato analisi genetiche e ottenuto evidenze rivoluzionarie? Penso che ci sarebbe un ampio articolo che includa riferimenti ai risultati dettagliati dell'analisi, insieme all'identificazione del laboratorio che ha effettuato l'analisi (preferibilmente alcuni). Non è successo niente del genere in questo caso. Perché? Una spiegazione dovrei, ma non ti piacerebbe :-) Non sbagliare. Sarei felice se qualcosa di simile fosse confermato, ma probabilmente non è così.

Lascia un Commento