Perù: teschi allungati sottoposti a test del DNA

16 27. 11. 2022
5° convegno internazionale di esopolitica, storia e spiritualità

I risultati sono già disponibili per uno di quei teschi e gli scienziati che hanno eseguito i test affermano che questi teschi rappresentano una "nuova creatura simile a quella umana" diversa da qualsiasi cosa abbiano mai scoperto prima. Quindi questi sono davvero teschi Nephilim? Viene da un'epoca in cui il mondo assomigliava a un "Signore degli Anelli" più di quanto la maggior parte delle persone che vivono oggi avrebbe mai osato immaginare? C'è chi crede che una volta su questo pianeta siano arrivate razze ibride estremamente bizzarre.

Ogni anno che passa, le prove scientifiche continuano ad accumularsi da parte di coloro che credono che i Nephilim vivessero davvero tra noi. Mentre il riconoscimento di questa prova continua a diffondersi, cosa accadrà alla versione generalmente accettata della storia che tutti noi abbiamo imparato?

Se non hai familiarità con i teschi di Paracas, ecco un buon riassunto di un recente articolo di aprile Holloway.

Paracas è una penisola desertica situata all'interno della provincia di Pisco nella regione Inca, sulla costa meridionale del Perù. È qui che l'archeologo peruviano Julio Tello fece quelle incredibili scoperte nel 1928: enormi ed elaborati cimiteri contenenti tombe piene di resti di individui con teschi più grandi e allungati, che si trovano quasi ovunque nel mondo. Questi divennero noti come i "Teschi di Paracas". Tello ha trovato un totale di oltre 300 di questi teschi allungati, che si ritiene risalgano a circa 3 anni fa. Le analisi del DNA sono state ora eseguite su uno di questi teschi e l'esperto Brien Foerster ha rilasciato informazioni preliminari su questi puzzle che rappresentano enigmi.

Secondo Holloway, è il ricercatore Brien Foerster che ha preso provvedimenti per ravvivare l'interesse per questi teschi allungati. Ora che i risultati del DNA sono usciti, l'interesse per questi teschi quasi certamente salirà alle stelle. La seguente citazione del genetista che ha eseguito queste analisi del DNA proviene dalla pagina Facebook di Brien Forerster. Tieni presente che a questo genetista non è stata raccontata prima la storia di questi teschi. Così ha potuto esaminarli senza averne un'idea preconcetta. Quello che ha scoperto è stato assolutamente scioccante.

Qualunque sia la provenienza del campione 3A, aveva mtDNA con mutazioni sconosciute a qualsiasi essere umano, primate o animale. Tuttavia, i dati sono molto approssimativi e molte sequenze devono ancora essere eseguite per ripristinare la sequenza mtDNA completa. Ma i pochi frammenti che ho già sequenziato da quel campione 3A suggeriscono che se queste mutazioni vengono mantenute, abbiamo qualcosa a che fare con una nuova creatura simile all'uomo, molto diversa da Homo sapiens, Neanderthal e Denisovani.

Come ho scritto prima, l'analisi forense di questi crani mostra che non sono stati deformati dal "rivestimento nella culla". Ci sono molti esempi di teschi in Sud America che sono stati modificati dalla "piastrellatura in una culla", ma i teschi esaminati da Foerster sono molto diversi da tali teschi. Questo è seguito da altre informazioni su questi teschi aprile Holloway.

Il volume cranico è fino al 25% più grande e il 60% più pesante di un normale cranio umano, il che significa che questi non possono essere deformati intenzionalmente avvolgendo o rivestendo la testa. Inoltre contenevano solo una piastra superiore, invece di due. Il fatto che questi teschi identificati non siano il risultato di deformità delle ossa del cranio significa che la causa di questi allungamenti è misteriosa, ed è così da decenni.

In effetti, l'articolo precedente ha discusso di come i campioni di capelli rossi da uno di questi teschi sono stati inviati per l'analisi. Anche i test di questi campioni di capelli lo hanno dimostrato questi teschi non sono umani.

O almeno non sono del tutto umani. Quindi possiamo dire in modo convincente che questi sono teschi Nephilim?

Naturalmente, molti ricercatori sono estremamente entusiasti di questi risultati, ma sono lì per tutti gli avvertimenti per stare attenti. Per esempio. Considera cosa dice LA Marzulli di questi teschi:

Il nostro genetista, come suggerisce questa e-mail, è dappertutto, ma dobbiamo aspettare le nostre conclusioni fino a quando tutte le prove non saranno state esaminate.

Con questo in mente, dai un'occhiata ai due teschi nella foto sopra. Ho scattato questa foto quando sono tornato dalla necropoli di Chongos poche settimane fa. Il cranio a sinistra mostra solo una placca parietale e la completa assenza di una sutura parietale. È un tratto genetico che si trova solo nei teschi di Paracas? In caso affermativo, cosa significa?

Chongos è uno dei posti più misteriosi in cui sia mai stato. Nel visitare questa zona, siamo stati accompagnati da una scorta numerosa e armata! Chongos è il luogo da cui provengono i campioni di DNA ei successivi risultati che ho esposto sopra.

Sono davvero questi teschi Nephilim? Secondo me, le prove in questa direzione stanno cominciando ad accumularsi, ma dobbiamo stare attenti e pazienti prima di ottenere tutte le prove.

Puoi trovare le foto di cui parlava sul sito LamarZulli. E riguardo a molti altri risultati del test del DNA, ho fatto una video intervista con Brien Foerster:

Naturalmente, questa non è la prima volta che vengono testati teschi molto bizzarri.

V articolo precedente Ho discusso di come i test del DNA del cranio di un bambino dalle stelle hanno mostrato che il cranio non è umano.

Allora, chi sono le creature estremamente bizzarre dall'aspetto umano che vagavano per il nostro pianeta solo poche migliaia di anni fa?

Potrebbe essere che fossero veramente Nephilim o i loro discendenti?

Articoli simili