Piatti di smeraldo Thovta

1 25. 07. 2022

Si stanno ancora nascondendo nella Grande Piramide? Li conosci? Li hai letti?

Il traduttore dei testi originali era presumibilmente il Dr. M. Doreal, che era anche il fondatore dell'Ordine americano Confraternita del Tempio Bianco.

Piatti di smeraldo sono descritti come 12 lastre di smeraldo unite tra loro da anelli in lega d'oro e appese a un'asta dello stesso materiale. I piatti contengono un'antica saggezza, una conoscenza segreta di valore inestimabile.

In questi scritti possiamo leggere che il costruttore della Grande Piramide era Thovt (a volte chiamato anche Saurid o Hermes Trimestigos). Thovt è anche elencato come l'autore dei testi sui dischi. Secondo i testi, le lastre e la piramide non dovevano essere costruite fino al 36 a.C.

Costruì la Grande Piramide sopra l'ingresso delle Sale Grandi di Amenti, dove nascose i suoi documenti e segreti.

Le placche di smeraldo furono successivamente trasferite in America Centrale intorno al X secolo e collocate sotto l'altare in uno dei più grandi templi del Dio Sole.

Nel 1925, sarebbero stati trasportati di nuovo in Egitto e nascosti nella Grande Piramide, dove dovrebbero essere nascosti fino ad oggi.

La Grande Piramide era il tempio dell'iniziazione ai grandi misteri e ancora è.

Articoli simili