Primi dati 7 che siamo atterrati sulla luna. Sei sicuro?

121996x 11. 04. 2019 1 Reader

Deník.cz su 11.12.2018 ha rilasciato la prova 7 che gli americani sono atterrati sulla luna ... Davvero? Riassumiamo le prove 7 citate:

TOP 7 prova che eravamo sulla luna

1) Abbiamo portato le rocce lunari sulla Terra:

Analisi recenti dei cosiddetti Monthly Rock Samples hanno mostrato almeno due casi in cui i campioni provengono dalla Terra e non sono mai stati sulla Luna. Indipendentemente, la Russia ha precedentemente richiesto studi sulla NASA per confrontarlo con i dati ottenuti dalle sue sonde automatiche. La ragione di ciò era una differenza fondamentale nei valori misurati. Su richiesta dei colleghi russi, la NASA ha risposto con le parole: Non ti forniremo dati dettagliati. Le nostre misurazioni sono le uniche corrette.

2) Possiamo vedere il sito di atterraggio:

Sfortunatamente, LRO mostra foto a bassissima risoluzione. Inoltre, le immagini mostrano solo oggetti disegnati - pixel. Anche alcuni anni fa, ha usato moon.google.com come mappa. Ma la gente ha iniziato a ridere troppo forte perché qualcuno ha calcolato la scala dei punti segnati. Le tracce dell'astronauta sarebbero abbastanza grandi da adattarsi al dinosauro ... La base del modulo lunare, che sta per essere circa qualcosa come i misuratori 16-20, era lentamente delle stesse dimensioni delle tracce, delle bandiere o delle tracce di un carro.

In concomitanza con il clamore mediatico che ha preceduto le prove, è stato come: Questi pixel sono e se non sei d'accordo con la NASA, sei pazzo! In effetti, la NASA ha in realtà immagini 7 con risoluzione cm-per-pixel da Clementine. Non sono mai stati pubblicati. Motivo? John Brandenburg spiega: Abbiamo trovato l'edificio sul lato opposto della Luna. La luna è abitata - ma non dagli umani!

3) La superficie della Luna è riflettente:

È stato verificato sperimentalmente in condizioni di laboratorio che questa affermazione è dispari. Allo stesso tempo veniva usata una regolite (imitazione della polvere lunare, che aveva un fattore di riflessione della luce molto maggiore). Tuttavia, non ha funzionato.

4) Le stelle sono dappertutto:

Tecnologia 60. Per anni, potrebbe aver avuto il diritto a una certa stagnazione delle possibilità umane. Cioè, potrebbe essere un problema scattare foto di stelle dalla superficie della luna. Ma oggi siamo molto più avanti. Certamente, è tecnicamente fattibile posizionare un'astronave nell'orbita della Luna per fotografare il cielo stellato. Proprio come possiamo dall'orbita terrestre. Allo stesso modo, è tecnicamente possibile prendere una macchina fotografica o una macchina fotografica e impostarla per fotografare un cielo stellato direttamente dalla superficie. Il problema della luce che brucia dal sole è di nuovo risolvibile. Puoi scattare foto durante la Notte Lunare, cioè quando il sole non arriva alla luna.

La Cina ora ha una sonda sulla luna. Una singola fotografia del cielo stellare sarebbe sufficiente, e questo argomento dovrebbe essere messo una volta per tutte nel reticolo ... o ancora chiedo a qualsiasi lettore di presentare almeno un'immagine del cielo di una singola stella dalla superficie della luna. Non chiedo perché non può! Dimmi (NASA) come farlo.

5) Le sonde lunari possono vedere come gli astronauti:

Se la sonda giapponese avesse fotografato le missioni Apollo nello stesso punto, sarebbe logico portare i resti degli americani sulla terra. Dove posso trovare queste foto? Ti ricorderò solo che la Cina è entrata in una situazione controversa quando le fotografie delle prime missioni cinesi sulla Luna sono state rubate dalle missioni preparatorie di Apollo per la Luna a 60. anni. :)

6) Flag move:

Nel libro ALIENIDott. Steven M. Greer si riferisce a un documento dagli archivi dei servizi segreti. Dice che i tiri di bandiera sono stati superati in uno studio insonorizzato, situato da qualche parte nella periferia di New York. Egli menziona anche almeno un testimone vivente che era un partecipante diretto alle frodi. La bandiera si muove semplicemente perché è stata girata in una stanza chiusa ma nell'ordinaria atmosfera della Terra.

7) I riflettori sono a posto:

Questo argomento è considerato il mainstream, il più forte. In altre parole, anche se tutto fosse davvero inconcludente, allora questo è chiaramente a prova di proiettile. Sei sicuro? Sapevi che i riflettori non sono necessari per eseguire questo esperimento? Cosa? Davvero! Molto prima che un uomo con qualsiasi cosa (nessuna sonda o LM Apollo) raggiungesse la Luna in una delle prestigiose università americane americane, fecero un tentativo di usare un laser per misurare la distanza tra la Terra e la Luna. Mese.

La luna ha una naturale capacità di riflettere la luce. È logico, a causa di questa proprietà lo vediamo nel cielo notturno se non è nell'ombra della Terra. Il tentativo ebbe successo e fu ripetuto dagli studenti. Va inoltre tenuto presente che i riflettori di cui sopra devono avere un metro 1 × 1. Tuttavia, un raggio laser di pochi centimetri di diametro all'uscita di un cannone laser emesso dalla Terra ha un diametro di diverse centinaia di metri quando colpisce la superficie della luna. In altre parole, è un cono in cui i riflettori hanno lo stesso valore di quando si scatta un puntatore laser a cento metri sul pin ... In altre parole, i riflettori non sono necessari, che, come ho già scritto, sono stati verificati sperimentalmente molto prima che fossero posizionati.

Sempre più prove

E questo è tutto? Abbiamo una base attraverso 80 prove dirette e indirette che i materiali presentati per dimostrare l'atterraggio umano sulla luna sono semplicemente un falso. In 50. e 60. Negli ultimi due anni c'erano due cose:

a) una campagna mediatica per dimostrare che gli Stati Uniti sono tecnologicamente migliori rispetto all'URSS ... (era la guerra fredda)

b) adombrare il fatto che non siamo soli nell'universo e che la Luna contiene prove abbastanza problematiche la cui divulgazione, secondo gli studi sociologici di quel tempo, cfr. sono ancora tracciabili, hanno causato la totale disintegrazione della società sulla Terra.

Scopri di più nel libro extraterrestriche puoi comprare a Suenee Universe eshop.

Steven Greer: alieni

Articoli simili

Un commento su "Primi dati 7 che siamo atterrati sulla luna. Sei sicuro?"

  • Standa Standa dice:

    Note punto individuali:
    1. Il confronto dei campioni ha avuto luogo, entrambi i superpoteri hanno persino scambiato un piccolo numero di campioni per confrontarli.
    I campioni di tutte le spedizioni (6x American Apollo e 3x Soviet Luna) sono stati esaminati anche dagli scienziati di Řež vicino a Praga (nella squadra di Vobecký).
    2. La base del modulo lunare non ha certamente il diametro dei misuratori 16-20. La pianta del modulo aveva una forma quadrata di metri 4 × 4. I punti più lontani (linea diagonale dei bordi esterni delle piastre sulle gambe allungate) Metro 9,5.
    2b. Le foto mostrano che mentre camminavano gli astronauti stavano scavando la regolite su un piede intorno ai binari. Quindi, nelle immagini LRO, c'è più di una larga striscia di regolite calciate rispetto alle tracce stesse.
    2c. Clementine aveva una risoluzione di solo 40m / pixel. Poco per catturare i dettagli.
    3. La riflettività della superficie lunare può essere facilmente misurata dalla Terra. Basta scattare una foto e confrontarla con altri materiali presi nelle stesse condizioni (luce solare). I simulanti di luna più vecchi non sono molto adatti per gli esperimenti: hanno simulato la composizione chimica ma non hanno simulato la forma microscopica delle particelle. Per questo motivo, i migliori simulanti sono stati successivamente richiesti.
    4. Apollo ha mancato la luna. Tutto illuminava la superficie lunare. Dovrebbero avere attrezzature speciali per sparare alle stelle, e le foto sarebbero peggiori della Terra.
    Ma ci sono foto di stelle nel campo UV da una macchina fotografica speciale (non possono creare stelle sulla Terra). Questa è anche la risposta alla domanda su come andrebbe. (vedi bisogno http://onebigmonkey.com/apollo/stars/ap16uv.html)
    L'5. Un autore dovrebbe fornire maggiori informazioni (indicare a quale cinese si riferisce, fare riferimento a quali foto cinesi ha in mente)
    6. La bandiera vola perché uno degli uomini lo ha spinto dentro. È visibile sui video.
    7. I riflettori laser possono essere facilmente distinti dal semplice riflesso dalla superficie per la quantità di luce riflessa e dalla "nitidezza" del segnale. Infatti, un raggio laser dalla Terra richiederà un miglio intero di superficie lunare, ma a differenza di un riflettore che restituisce i fotoni al punto di distacco, la superficie della luna rimbalza in tutte le direzioni. Pertanto, il riflettore è chiaramente rilevabile e il suo riflesso molto più forte con un inizio molto più acuto rispetto al riflesso dalla superficie circostante.

Lascia un Commento