Terzo Impero: Base 211 sull'Antartide (1.

225226x 20. 12. 2016 1 Reader

Il silenzio del ponte del capitano interrompeva solo il suono monotono del sonar e le silenziose chiamate del servizio delle guardie e degli ufficiali. L'ammiraglio Richard Evelyn Byrd si chinò sulla mappa. La sua portaerei, come altre sedici, si stava dirigendo verso l'Antartide. Dai suoi pensieri, uno degli ufficiali lo ha strappato:

"Signore, messaggio dalla sicurezza principale. Si sono incontrati ... "

"Con chi si sono incontrati, tenente?"

"Signore, sta parlando di ... dischi volanti."

Byrd guardò l'ufficiale, che letteralmente si bloccò per l'indecisione e, senza dire nulla, si avvicinò all'operatore radio che era stato in contatto con il convoglio. Quando la radio lo vide, balzò in piedi, si tolse le cuffie e le mise nella mano di Byrd.

"Ecco l'ammiraglio Byrd, che diavolo sta succedendo ?!"

Attraverso il rumore delle cuffie, la squadra sentì i suoni della battaglia navale e disse:

"Signore, sono usciti dall'acqua e sono volati in aria ... Sembrano dischi."

"Chi sono?", Coprì il microfono con la mano e urlò al capitano della portaerei: "Attaccanti in volo, attaccandoci! ..."

L'intero episodio potrebbe assomigliare a una trama di scontro umoristico con alieni aggressivi se i suoi testimoni non diventassero persone con segreti assoluti, senza una splendida fantasia fantasia.

In questa battaglia la squadra dell'ammiraglio Byrd perse un incrociatore, quattro aerei vennero abbattuti e altri nove rimasero nel ghiaccio. C'erano dozzine di persone morte. I testimoni della battaglia erano centinaia di marines e venticinque scienziati che erano a bordo dello squadrone.

Chi ha poi attaccato l'eroe 2. guerra mondiale durante l'operazione Highjump? Alieni o ...?

L'anno 1938 è scritto. La Germania riferisce una spedizione di ricerca in Antartide. La base galleggiante dell'idrovolante dello Schwabenland finisce ad Amburgo. Ci sono ventiquattro membri dell'equipaggio e trentatré poli a bordo. La spedizione è guidata dal famoso oceanologo Alfred Ritscher.

L'obiettivo effettivo della spedizione è ancora in corso. Ma l'unico risultato indiscusso della spedizione è il fatto che centinaia di bandiere metalliche con un segno di svastica sono state sganciate dall'aereo sulla superficie del sesto continente. In questo modo, la Germania "calpestò" quasi un quarto dell'Antartide. Ma il comandante di uno degli idrovolanti Schirmacher scoperto sul ghiaccio ... paese. Si diceva che fosse un'oasi con acqua fresca e un clima piacevole!

Per spiegare questa strana anomalia naturale, fu inviata un'altra spedizione. Questa volta, i "ricercatori" hanno indossato le spalle e navigato su sottomarini. E tutto questo è stato controllato personalmente dall'ammiraglio Karl Dönitz. A giudicare dai rapporti, i tedeschi hanno trovato un complicato sistema di grotte con aria calda sotto l'oasi, che non ha congelato il paese sopra di lui. L'Ammiraglio chiamò la scoperta dei suoi marinai come un "paradiso terrestre". E questo paradiso si chiamava Nuova Svevia e, secondo i singolari resoconti, si trovava nella zona della Regina Maud.

Le altre opere degli hitleriani nelle latitudini meridionali sono avvolte nel mistero. Una delle versioni più audaci dice che c'era una città chiamata New Berlin costruita con l'aiuto di migliaia di prigionieri dei campi di concentramento.

NKVD - Commissariato degli affari interni del popolo nell'URSS; CRU - Central Intelligence Service, Nota. Traduttore di.
Tuttavia, non importa quanto fantastico, il fatto stesso che il lavoro sia stato svolto nella Queen Maud's Land è confermato indirettamente dai dati degli archivi NKVD e CRU. Su un sommergibili cargo appositamente costruiti (e che apparve tali sottomarini, confermando veterano intelligence degli Stati Uniti, il colonnello Wendell Stevens) è stato il New Svevia importati attrezzature minerarie e camion minerario, rotaie e taglierina enorme per la costruzione del tunnel. Pertanto, al fine di mantenerlo segreto, le forze navali militari tedesche distrussero ogni nave che entrò nel quadrante adiacente alla Terra della Regina Maud. Nei documenti ufficiali apparve il termine Base 211, ma l'Ammiraglio Dönitz ha detto: "La Flottiglia sottomarina tedesca è orgogliosa di aver creato un forte inespugnabile per il Führer all'altro capo del mondo."

In 1945, una pattuglia navale americana ha scoperto due sottomarini tedeschi sulle coste dell'Argentina. Il comandante di squadrone degli Stati Uniti "guidò" i lupi di Dönitz nelle secche e non rimase nulla da lasciare. I sottomarini U-977 e U-530 catturati sono emersi da un'unità segreta chiamata convoglio di Führer. Era un gruppo speciale progettato per trasportare merci particolarmente preziose, composto da trentacinque sottomarini. Solo quelli che non avevano parenti viventi erano nella squadra. Era proibito loro combattere e per evitare di rompere l'ordine, le armi venivano smantellate dai sottomarini. Si diceva che il convoglio del Führer avesse salvato il leggendario oro del Terzo Reich. Le undertaker catturate dai sottomarini Hanz Schäffer e Otto Wermuth hanno dichiarato di essere sulle sponde dell'Argentina dopo aver lasciato cadere cinque passeggeri camuffati nella Base 211.

Questo rapporto era l'ultima goccia. Il Comando americano recluta lo squadrone guidato dal famoso Ammiraglio Byrd e inviato a cercare la Nuova Svevia. Insieme agli americani, la flottiglia sovietica "Balena" va in Antartide. Non ci sono navi militari al suo interno, ma ci sono marinai militari e i radar più moderni (e poi l'Unione Sovietica rari). I "balenieri" ovviamente pianificarono di sorvegliare gli "alleati".

Altri eventi nel senso comune sono molto difficili. Il massiccio squadrone americano subisce grandi perdite senza raggiungere l'obiettivo e quindi trasforma le sue barche in gradi 180 e torna rapidamente in patria. Al ritorno, i marinai raccontano storie terrificanti di dischi volanti.

Nella stampa americana e nel Bizanton, le memorie degli spedizionieri apparivano con nuovi dettagli. Risultò che, a parte le piastre di volo, l'equipaggio aveva un'arma psicotropa che inizialmente era considerata un fenomeno atmosferico insolito.

La famosa frase viene da qui; La frase è intesa come un suggerimento umoristico o aperto per terminare una visita. Può essere utilizzato da entrambe le parti - sia ospiti che ospiti; Ed. Traduttore di.
In un giornale apparve un estratto dal rapporto dell'ammiraglio Byrd, che a quanto pare è stato scritto in una riunione segreta della commissione speciale, "gli Stati Uniti è urgente adottare misure difensive contro i combattenti nemici, passando dalle regioni polari. Nel caso di una nuova guerra può essere l'America esposti per attaccare un nemico che ha la capacità di volare da un polo all'altro con incredibile velocità! "Dopo la relazione, l'ammiraglio ha mostrato volantino, che è stato, nelle sue parole, è sceso uno dei" piatti "che hanno attaccato la squadra. Sul foglio di carta, la svastica rossa era stampata in lettere gotiche: "Cari ospiti, non avete già i denti dei vostri ospiti?"

È risaputo che gli Stati Uniti hanno fatto un'altra spedizione analogica. Ma nessuno conosce i suoi risultati finora ...

Una di queste gare di ricerca è stata probabilmente nei tempi del protettorato nel territorio della Repubblica Ceca odierna e un po 'dietro a Praga. Stanislav motlo in uno dei loro programmi trovato un testimone diretto, che al termine della guerra come un adolescente (1945) ha visto molti del vicino aeroporto (ovviamente) volo di prova di un disco volante al servizio del Terzo Reich.
Il fatto che gli scienziati della Germania nazista abbiano inventato macchine volanti di un tipo sconosciuto è stato scrivere e scrivere. Ci sono anche alcune fotografie in cui gli ufficiali di Hitler vengono catturati accanto ai dischi trasportati dall'aria, con il segno della svastica sul lato. Secondo una delle versioni, i tedeschi avevano nove impianti di ricerca alla fine della guerra, dove si svolgevano test di velivoli simili. E uno di loro fu trasportato in Antartide poco prima della caduta dell'impero dei Trent'anni.

Se supponiamo che il nazista che si nasconde alla base sia riuscito a portare a termine il progetto di un aereo a forma di disco, l'attacco alla squadra dell'ammiraglio Byrd ha una spiegazione molto approfondita. Tanto più che, secondo la documentazione tecnica fornita dagli alleati, l'invenzione tedesca potrebbe effettivamente sorvolare il globo e in quel momento ha raggiunto enormi velocità.

Il fatto che gli Stati Uniti alla fine abbiano lasciato New Swabia nella stanza spiega semplicemente i seguaci della "versione antartica". La gestione della base avrebbe presumibilmente minacciato di utilizzare una nuova arma (dal nostro punto di vista questa spiegazione non è molto convincente).

Ma un'altra domanda rimane aperta. Il potenziale scientifico del Terzo Reich era sufficiente per completare questi progetti? Le opinioni degli scienziati variano. Alcuni presumono che tutte le informazioni sui dischi volanti tedeschi (comprese le foto sensazionali) non siano altro che un falsificatore intelligente.

Il primo a fare riferimento alla ricerca tedesca dopo la performance dell'ammiraglio Byrd fu il capitano Edward Ruppelt, il capo del progetto USAFUSAF - Aviazione degli Stati Uniti d'America, nota. Traduttore di.), trattando lo studio UFO chiamato Blue Book: "Alla fine di 2. La seconda guerra mondiale ha avuto una serie di progetti promettenti per nuove macchine volanti e missili. La maggior parte di loro erano in una fase iniziale di sviluppo, ma solo queste macchine erano percepite come vicine a quegli oggetti osservati dai testimoni statunitensi ".

Dall'altra parte in sede di un rapporto segreto sulle forze di occupazione degli Stati Uniti a Berlino dal 16. Dicembre 1947 dice: "Abbiamo contattato un sacco di gente al fine di verificare se lo sviluppo delle strutture dei" dischi volanti "e se il fatto ci sono rapporti nella documentazione di tutti i centri di ricerca aeronautica". Tra gli intervistati è stato disegnatore di aerei Walter Horten, ex aviazione generale segretario Odette von der Gröben, ex agenzia vice di effettuare ricerche aeronautiche militari di Berlino Günter Heinrich e l'ex pilota collaudatore Eigen. Tutti insistono in modo indipendente che tali dispositivi non sono mai esistiti e non era nemmeno in fase di sviluppo. "A proposito, queste affermazioni non possono essere assolutamente decisivo. Gli ex nazisti potrebbero deliberatamente disinformare gli investigatori militari statunitensi.

La seconda versione del respiro dei dischi volanti tedeschi catturati in 50. anni. A quel tempo, Giuseppe Belluzzo nella stampa italiana pubblicò un articolo su aereo a forma di disco, sviluppato inizialmente in Italia e poi in Germania. Dicono che non potevano entrare in aria durante la guerra, ma oggi possono trasportare una bomba nucleare da soli. Perché Belluzzo era noto esperto di turbine a vapore e autore di quasi cinquanta libri, che negli anni 1925 - 1928 occupato la carica di Ministro dell'Economia d'Italia e successivamente è stato un membro del Parlamento, le sue parole, dovremmo prestare attenzione. A proposito, l'esercito è uscito con presunti dementi. Il generale dell'Aeronautica militare italiana Ranzi ha annunciato che l'Italia non ha affrontato tali progetti in 1942 o successivi.

Possibili forme di dischi volanti da officine del Terzo Reich

Nel quotidiano francese France Soir, 7. Giugno 1952 un colloquio con alcuni dei Dr. Richard Miethe, un ingegnere aeronautico tedesco e un colonnello in pensione. Miethe ha parlato del progetto di V-7, che era un disco volante, i cui motori si dice che si sono trovati nelle mani dei servizi segreti russa dopo l'Armata Rossa occupò Wroclaw. Ma l'intervista con l'inventore sembrava dubbia. Tenuto in Tel-Aviv, Miethe non ha nemmeno nominare uno scienziato che ha lavorato al progetto e ha concluso la sua premessa narrativa che presto apparirà nell'arsenale dei bolscevichi velivolo discoidale (propaganda generalmente normale nello spirito dei primi del 'guerra fredda').

I dischi volanti riappaiono in 1956 nel libro dal maggiore Rudolf Lusar, ex collaboratore dell'ufficio brevetti tedesco. Dice che il lavoro è in corso da 1941. Menziona anche il Dr. Miethe, che, a suo parere, stava lavorando negli Stati Uniti al momento di scrivere il libro e stava sviluppando aerei a forma di disco per la fabbrica di AV Roe.

Ma dopo diversi decenni, questo messaggio sensazionale è stato anche messo in discussione. Nel CRU 1978, l'ufficiale dei servizi segreti della compagnia O'Connor riporta: "Non ci sono prove del tedesco di dischi volanti e nessun riferimento a sviluppi simili in Unione Sovietica. Il controllo dei file personali non ha rivelato alcuna informazione sul Dr. Miethe. Abbiamo contattato lo staff tecnico di AV Roe e abbiamo scoperto che non sapeva nulla di Miethe che lavorava nella loro organizzazione ".

C'è un'altra versione che viene presentata dagli aderenti agli UFO tedeschi. È una storia di un forestale Viktor Schauberger. Questo talento naturale è attribuito a molte invenzioni nel campo delle strutture di gestione delle acque, compreso lo sviluppo di turbine idrauliche originali. Il progettista è stato imprigionato nel campo e in seguito inviato a Messerschmitt per lavorare su un sistema di raffreddamento del motore ad attrito.

I sostenitori dei dischi volanti tedeschi puntano a La lettera di Schauberger: "Una vela volante che vola test di volo 14. Febbraio 1945 vicino a Praga e raggiunse un'altezza di metri 1500 in tre minuti, sviluppando 2200 km / h. in un volo orizzontale, è stato costruito in collaborazione con ingegneri eccezionali e specialisti della forza materiale. Ho scelto te dei prigionieri che hanno lavorato per me. Come ho capito, poco prima della fine della guerra la macchina è stata distrutta ... "

In una delle tracce del canale degli antichi alieni History Channel Il nipote di Schauberger parla anche del Terzo Reich. Ha confermato che suo nonno si occupava effettivamente dello sviluppo di dischi volanti.
Ma abbiamo di nuovo riserve. Prima di tutto, al momento della lettera, il designer era un cliente permanente della struttura per i malati di mente. In secondo luogo, alcune strutture delle turbine ad acqua Schauberger sono abbastanza simili ai dischi volanti (come li immaginiamo), ma la forma è solo esterna. Terzo: le caratteristiche delle macchine sono molto sospette (specialmente quando si tratta di 2200 km / h).

I dubbi sono sollevati dalla personalità del principale sostenitore Piatti di Schauberger Ernsta Zündela. Questo neo-nazista e autore di molte opere sul Terzo Reich in una delle interviste ha detto direttamente: "I libri sugli UFO hanno avuto una grande importanza politica perché avrebbero potuto essere inseriti in quello che non si poteva dire altrimenti. Per esempio, il programma del Partito operaio socialista tedesco o l'analisi di Hitler sulla questione europea ... E questo mi ha fatto guadagnare un sacco di soldi! I soldi guadagnati per i libri sugli UFO sono stati investiti nella pubblicazione dei libretti di Auschwitz. Sei milioni sono morti davvero? e una visione sincera del Terzo Reich. "

Persone appassionate che sono esplose in 50. gli anni non sono ancora svaniti. L'anno 1976 è scritto. Ci sono diciannove etichette sui radar giapponesi, che sono identificate come grandi macchine volanti a disco. Ad alta velocità, fuggirono dalla stratosfera, entrarono nello spazio aereo antartico e scomparvero.

In 2001 famoso giornale americano Weekly World News ha pubblicato un articolo che gli scienziati norvegesi hanno trovato in Antartide, circa 160 chilometri dalla torre di Monte McClintock. E 'stato costruito da blocchi di ghiaccio ed era analogo al classico esempio di fortificazione medievale.

A marzo 2004, i piloti canadesi hanno trovato i resti della macchina volante caduta sul ghiaccio e hanno fotografato. Una spedizione di soccorso è stata immediatamente inviata al luogo dell'incidente, ma quando i soccorritori sono arrivati ​​sul sito, non hanno trovato nulla.

Due settimane dopo, Toronto Tribune, che ha pubblicato le immagini dei crash, ha chiamato Lens Beili, un venticinquenne. Durante la guerra, ha lavorato come prigioniero nel campo di concentramento della Peenemünde Air Force e ha detto: "Sono sotto shock. Una foto sul giornale viene catturato esattamente la stessa macchina che ho assistito a sessanta anni fa ... A settembre 1943 esportato quattro lavoratori su un'area di cemento accanto a uno degli hangar oggetto rotondo con una cabina trasparente nel suo centro. Sembrava una ciotola rovesciata su piccole ruote gonfiabili. questo pancake ha emesso un segnale acustico. Poi si slegò dal cemento e rimase sospeso a diversi metri di altezza. "

Ma tutto questo è troppo poco per dire qualcosa. Probabilmente abbiamo a che fare con un tipico mix di fatti e false sensazioni. Credere che i nazisti siano riusciti a creare qualcosa di magnifico in Antartide (e, come alcuni dicono, portare qui Hitler), è ovviamente molto complicato.

Tuttavia, il serio interesse dei nazisti in Antartide non solleva dubbi. Hitler's Something è iniziato nel continente meridionale, ma fino ad ora nessuno è in grado di dire con esattezza fino a che punto sono avanzati nei loro piani. Allo stesso tempo, la misteriosa storia dello squadrone dell'ammiraglio Byrd, che nessuno ha mai regalato, rimane un mistero misterioso.

Quindi è abbastanza probabile che il ghiaccio antartico nasconda ancora molte sensazioni, dalle antiche civiltà perdute alla nuova storia del ventesimo secolo.

Chi si nasconde sull'Antartico?

Guarda i risultati

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Terzo Reich: Base 211

Più parti dalla serie

Commenti di 2 su "Terzo Impero: Base 211 sull'Antartide (1."

  • Standa Standa dice:

    È una buona idea che gli scienziati vengano promossi qui. Soprattutto la prima immagine dei progetti artistici di Iron Sky va bene.
    sarebbe bello scrivere le foto da dove vengono.

    • Sueneé dice:

      Ho scritto nell'amministrazione per descriverlo come illustrazione. Non capisco perché non l'abbia fatto. L'ho riparato ancora una volta, ed è già lì.

Lascia un Commento